Via Enrico Fermi 5 | 81031, Aversa (CE)
Telefono: 081 5020007 | Fax: 081 8901833
Dir. Adriana Mincione
PEC: ceps02000t@pec.istruzione.it
email: ceps02000t@istruzione.it

Assemblee

I genitori degli alunni della scuola hanno diritto di riunirsi in assemblea nei locali scolastici: per il proprio funzionamento l’assemblea deve darsi un regolamento che viene inviato in visione al Consiglio di istituto. Le assemblee possono essere di classe o di istituto: ad esse possono partecipare con diritto di parola il dirigente e gli insegnanti rispettivamente della classe o della scuola, In relazione al numero dei partecipanti e alla disponibilità dei locali, l’assemblea di istituto può articolarsi in assemblee di classi parallele.

Qualora le assemblee si svolgano nei locali della scuola, la data e l’orario di svolgimento di ciascuna di esse devono essere concordati di volta in volta con il dirigente scolastico.

Convocazione delle assemblee
L’assemblea di classe è convocata su richiesta dei genitori eletti nei Consigli di classe; l’assemblea di istituto è invece convocata su richiesta:
—    del presidente dell’assemblea, ove sia stato eletto;
—    della maggioranza del Comitato dei genitori;
—    di trecento genitori nelle scuole con popolazione superiore a 1000 alunni.

Il dirigente autorizza la convocazione e i genitori promotori ne danno comunicazione mediante affissione di avviso all’albo, rendendo noto anche l’ordine del giorno. [assemblea si svolge fuori dell’orario delle lezioni.
  • title
  • title
  • title
  • title
  • title
  • title
  • title
  • title