Home Rassegna Stampa “Aversa Millenaria”: le cartoline celebrative, PUPIA 22/03/2019

“Aversa Millenaria”: le cartoline celebrative, PUPIA 22/03/2019

182
0
CONDIVIDI

Dalle fucine creative dei discenti delle scuole partecipanti all’evento Aversa Millenaria, ad inaugurare la stagione primaverile, arrivano le splendide cartoline celebrative, scelte tra oltre 250 soggetti elaborati dagli allievi di alcuni istituti scolastici partecipanti. A tal proposito la speciale commissione valutatrice ha provveduto a stilare, come per la precedente edizione, una graduatoria di tre vincitori a cui saranno assegnati importanti premi da parte de La Salida Viaggi. Nella giornata di sabato 6 aprile, poi, sarà allestito al Parco Pozzi un apposito ufficio di Poste Italiane, dove si avrà l’opportunità di apporre uno speciale annullo filatelico su ben 13 cartoline celebrative dell’evento.

La promozione del Millennio di Aversa procede senza sosta e con crescente entusiasmo: nel pomeriggio di sabato 23 marzo si svolgerà la quarta presentazione ufficiale di “Aprile 2019: Aversa Compie 997 anni”,l’evento celebrativo del Compleanno di Aversarealizzato nell’ambito del progetto Aversa Millenaria, ideato nel 2013 dall’associazione turistico – culturale Aversaturismo.

Sabato 23 marzo, dalle ore 17 alle 20, sarà presente un gazebo informativo in Via Roma, all’angolo con Piazza Municipio, per presentare il ricco programma della manifestazione.  L’info-point “millenario” sarà presente anche nel successivo pomeriggio di sabato 30 marzo: una vetrina importante per pubblicizzare la kermesse del prossimo 5 e 6 aprile, ma anche per dare risalto al grande lavoro didattico svolto dalle scuole partecipanti. Sabato 23 marzo saranno presenti i rappresentanti della scuola secondaria statale di primo grado “Giovanni Pascoli”di Aversa (dalle ore 18 alle 19) e dell’Isis “Alessandro Volta” di Aversa (dalle ore 19 alle ore 20).

La manifestazione prevede quest’anno il coinvolgimento di 14 istituti scolastici, di ogni ordine e grado, che hanno come Capofila il Liceo Scientifico “EnricoFermi” diAversa, diretto dalla professoressa Adriana Mincione, che ha dichiarato: “Il progetto ha il merito di aver aggregato intorno a questa attesa scuole e associazioni, rendendo gli alunni testimoni e promotori delle bellezze di Aversa normanna, all’insegna del principio che solo quello che si conosce si ama e si apprezza”. C’è da registrare, poi, l’importante collaborazione di associazioni, imprenditori ed amici che condividono il progetto culturale di Aversa Millenaria. Si avvale, inoltre, del patrocinio del Comune di Aversa, del Comune di Casaluce, della Diocesi di Aversa e del Touring Club Italiano “Terra di Lavoro”. Tutte le info sono disponibili sul portale www.aversaturismo.it con aggiornamenti costanti sugli eventi.